Lo youtuber Logan Paul trova una vittima suicida, lo scrive in vlog, lo definisce un lasso di tempo nel mio giudizio

In un altro caso di qualcuno che sicuramente non dovrebbe essere pagato per creare contenuti, il popolare YouTubevlogger Logan Paul ha si è ritrovato ricevendo critiche da esseri umani razionali e civilizzati dopo un video del suo viaggio in Giappone.



Il 22enne che ha oltre 15 milioni di abbonati sta ricevendo un feedback meritatamente duro su una clip che ha pubblicato dalla foresta di Aokigahara, soprannominata localmente 'Suicide Forest' alla base del Monte Fuji in Giappone. Il moniker si riferisce al fatto che la foresta è un luogo popolare per le persone in difficoltà che si tolgono la vita. Ovviamente, lo stronzo americano Paul ha pensato che sarebbe stato appropriato accamparsi là fuori con i suoi amici e vlog l'esperienza da caricare per i suoi spettatori in gran parte minorenni.

Il suo video cancellato da allora era intitolato 'Abbiamo trovato un cadavere nella foresta del suicidio giapponese' e includeva filmati reali del cadavere di un uomo che si era impiccato nella foresta. Paul e compagnia sono stati visti ridere e scherzare durante l'intera esperienza, con Paul secondo quanto riferito dicendo cose del tipo, penso che questo segni sicuramente un momento nella storia di YouTube perché sono abbastanza sicuro che questo non sia mai successo a nessuno su YouTube. Ora, detto questo: allacciati le cinture, perché non vedrai mai più un video come questo! Inoltre: 'Yo, sei vivo? Stai fottendo con noi?'



Dopo aver caricato il video su YouTube, è sembrato cambiare tono.



Caro Internet, pic.twitter.com/42OCDBhiWg

— Logan Paul (@LoganPaul) 2 gennaio 2018

Paul ha postato delle 'scuse' sul suo account Twitter, affermando che il video aveva lo scopo di 'fare un'ondata positiva su Internet'. Non sono sicuro da dove gli sia venuta l'idea che fare uno scherzo sul suicidio avrebbe avuto risultati positivi, ma il lato positivo è che ora viene trascinato a pezzi da quasi tutti su Internet.

Cara @LoganPaul ,

Come osi! Mi disgusti. Non posso credere che così tanti giovani ti ammirino. Così triste. Speriamo che questo ultimo video li abbia svegliati. Sei pura spazzatura. Chiaro e semplice. Il suicidio non è uno scherzo. Vai a marcire all'inferno.

Ap

— Aaron Paul (@aaronpaul_8) 2 gennaio 2018



Cara @LoganPaul ,

Quando mio fratello ha trovato il corpo di mia sorella, ha urlato con orrore & confusione e dolore e cercato di salvarla. Quel corpo era una persona che qualcuno amava.

Non entri in una foresta suicida con una macchina fotografica e rivendichi la consapevolezza della salute mentale.

i primi 10 giocatori NBA di tutti i tempi
-Anna Akana (nAnnaAkana) 2 gennaio 2018

quel ragazzo, logan paul, ha detto che non stava pensando... sai quanto ci vuole pensare per girare un video, filmare un video poi, esportare il video, poi guardare le clip, quindi modificare il video, quindi rivedere il video, caricare poi lo titoli

— Ti presentiamo...Il ragazzo più accogliente di sempre...CozyBoy Meech (@meechonmars) 2 gennaio 2018

il suicidio non è uno scherzo. Dopo quello che ha fatto Logan Paul, ho perso molto rispetto per lui, quello che ha fatto è stato disgustoso. Non sosterrò mai una persona del genere.

— sabrina ama wyatt (@cutieeoleff) 2 gennaio 2018



Logan Paul ha monetizzato il suo video di scuse.

Per favore, non guardarlo. Questo è tutto.

— joey (@joeykidney) 2 gennaio 2018

Anche il collega Youtuber dal discutibile carattere morale Pewdiepie ha avuto alcune parole sarcastiche per Paul.

Logan Paul va nella ''foresta dei suicidi'':

WoAH abbiamo trovato un ragazzo qui!!!!!

s0 pazzo!
LEMME BASTA ZOOMARE IN QUESTO PER IL Vl0g

OK ragazzi seriamente, lasciate un mi piace se siete tristi troppo..

— pewdiepie (@pewdiepie) 2 gennaio 2018



Paul ha rilasciato una seconda scusa poco dopo la prima. Questa volta, si è rivolto direttamente ai follower in un video pubblicato su Twitter e sul suo canale YouTube:

la torta di lava è solo una torta poco cotta?

Quindi mi dispiace. pic.twitter.com/JkYXzYsrLX

— Logan Paul (@LoganPaul) 2 gennaio 2018

Per quanto genuino possa sembrare, ciò non nega il fatto che abbia avuto tutto il tempo per rendersi conto che pubblicare il video iniziale sarebbe stato estremamente insensibile e forse dannoso per il suo giovane pubblico. Molte persone hanno suggerito che invece di un video con le lacrime agli occhi per salvare la faccia, Paul dovrebbe donare tutte le entrate pubblicitarie del video a enti di beneficenza per la prevenzione del suicidio e per la salute mentale. Non c'è ancora nessuna indicazione da parte di Paul se accetterà questo suggerimento, ma si spera che ottenga il grande suggerimento e rimanga in silenzio per molto tempo.

Un altro YouTuber, Philip DeFranco, da allora ha pubblicato un messaggio presumibilmente proveniente direttamente da un contatto su YouTube riguardo al video di Paul.

Ho appena ricevuto una dichiarazione ufficiale da un contatto a @Youtube per quanto riguarda l'indignazione e la polemica intorno a Logan Pauls (ora auto-rimosso) Abbiamo trovato un video di Youtube di tendenza con un cadavere.

Salverò il mio commento personale per dopo. Volevo solo trasmettere questo. pic.twitter.com/JNTQDMVvT4

— Filippo DeFranco (@PhillyD) 2 gennaio 2018